IL METODO

Seguiamo i dettami della viticoltura biologica e siamo certificati dal 2010.
In vigna il controllo dei parassiti avviene con l’ausilio di antagonisti naturali.
Le rese per pianta sono naturalmente contenute.
 Le lavorazioni di potatura invernale
e verde sono svolte in modo da favorire la longevità
 delle piante.

Le uve sono vendemmiate solamente a piena maturità.
Vengono colte manualmente e selezionate con cura
per essere deposte delicatamente nelle cassette di raccolta.

Per far emergere un grande talento servono
lavoro, sacrificio, determinazione, dedizione.
Per questo le nostre idee sono le stesse sin dall’inizio:
la conduzione in vigna e in cantina secondo i dettami del biologico,
l’esaltazione del frutto e dei nostri suoli, il rispetto dell’annata.

In cantina il lavoro è minuzioso ed accorto.
I nostri sforzi e le nostre attenzioni vogliono sprigionare
ed esaltare le potenzialità espressive dell’uva di partenza
e l’impronta unica e inconfondibile dell’annata.